I template presenti sono completamente liberi e distribuiti secondo licenza GPL

Cos'è il movimento per il software libero?

Il movimento per il software libero si batte per dare agli utenti di sistemi informatici la libertà che deriva dal software libero. Il software libero dà a chi lo usa il controllo delle proprie elaborazioni informatiche, mentre il software non libero pone chi lo usa sotto il dominio dello sviluppatore.

Le libertà Fondamentali

L'espressione “Software Libero” si riferisce alla libertà dell'utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software.

Per la precisione, quando si parla di software libero si intende che gli utenti di uno specifico programma godono di quattro libertà essenziali:

  • Libertà di eseguire il programma come si desidera, per qualsiasi scopo (libertà 0).
  • Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1).
  • Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).
  • Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio(libertà 3).
  • FAQ GPL


    Autore: Emanuele I. (Manu-sh) https://github.com/Manu-sh/generic Email:chilioslinux@gmail.com